Quello che gli influencer non dicono

Ammazza quanto è bravo questo blogger, ha diecimila ottocento cinquantadue follower, quanti like ha sulle foto? Ben diciassette, mmm interessante.

Dopo i post sui blogger e i fenomeni continua la rubrica nel paese degli Acchiappacitrulli del web.

Ebbene sì, il mondo dei social influencer non è tutto rose e fiori, quello che questi personaggi non dicono è che si comprano i like, i follower e tutto il loro network. Una volta truccato il giochino, come il motorino cinquanta quando eri giovane, cominciano a fruttare le richieste di sponsor, di inviti, di test di prodotti e da lì a poco, se non si è completamente scemi si diventa un social influencer. Ora non è così facile, ma spesso, sfogliando i vari account di personaggi considerati importanti ci domandiamo: ma quanto fanno schifo queste foto, “che diamine” nemmeno scrive in italiano corretto, come ha fatto! Quindi ci sono cose che vanno dette.

Allora, ci sono da sempre diverse strade per gonfiare il proprio network, una delle più gettonate ultimamente è con l’utilizzo di alcune app:

Ad esempio per instagram, una volta installata questa app, si mettono like a caso su foto schifossissime che lo stream ti propone, raggiunti un tot di like, puoi vincere altrettanti like sulle tue foto, che, a loro volta girano sullo stream di altri che hanno la stessa app e così via. Se vuoi vincere facile, con qualche euro ti compri subito le migliaia di follower e like.

Quante volte ti vedi commentare foto da italiani in inglese, con messaggi del tipo: wow beutiful photo, amazing, thank you for this … mica penserete che sono loro che commentano, sono programmi che lo fanno per loro, incrementando così la loro presenza nel network.

Per il traffico internet sui siti ci sono altre tecniche, naturalmente pagando, stessa cosa per facebook.

Ora, detto ciò, non è che non si può fare, siccome lo fanno tutti, tutti tacciono e lo fanno e tutto diventa allo stesso tempo inutile. Quindi cari sponsor, quando cercate qualcuno, fatevi consigliare da un esperto prima di prendere della cantonate pazzesche.

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *