L’angolo dei test: l’abbigliamento per moto Hevik

Sul mercato motociclistico si è affacciata da poco una nuova società italiana: la Hevik (http://www.hevik.it/). Li trovate anche su facebook all’indirizzo https://www.facebook.com/hevik.official

Abbiamo ricevuto un kit per testarne la sua qualità:

Il kit compredeva: Giacca traforata, t-shirt Hevik personalizzata Il motociclista affamato, gilet fluo alta visibilità(perfetto per i viaggi in Austria) e un paracollo per le “brezze” serali.

La giacca è ben rifinita, una giacca leggera e per spostamenti brevi, consigliata per un abbigliamento “city”.

La giacca ha delle piccole protezioni sulle spalle, sui gomiti e avanbracci ma manca del paraschiena, acquistabile separatamente. Gli altri articoli sono di buona fattura, soprattuto la t-shirt.

foto4

Purtroppo i miei kili e il mio tipo di moto da enduro non mi hanno permesso di mettermi la giacca, ma un nostro motociclista affamato “sportivo” e soprattutto “magro” ha apprezzato, sfilando per le strade versiliesi nelle domeniche di afa estiva.

Questa marca è anche piuttosto economica e quindi consigliata anche per questa caratteristica; nulla di paragonabile alle giacche rally di note marche ma comunque è sempre meglio mettersi una giacca con poche protezioni e leggera invece di sfrecciare verso le spiagge toscane in maglietta. Non credete?

Vi rimando al nostro articolo sull’abbigliamento tecnico.

Saluti affamati

 

Please follow and like us:
0