Ambrotreffen 2015

Finalmente il giorno dell’Ambrotreffen è arrivato e noi motociclisti affamati abbiamo avuto l’onore di esserci. I preparativi per questo giro sulle bellissime strade bianche della Toscana sono degni della dakar 1988, tracce, prove di percorso, assegnazione compiti, chat infinite, fotografi, apripista, scope, giornalisti, bivacchi, mancava solo un elicottero e un kamaz che ci seguisse.

La carovana di maxienduro era foltissima, perché SOLO le grosse bicilindriche sono ammesse al giro, anche se per noi un’ eccezione è stata fatta. Diversi modelli luccicanti di BMWGS scalpitavano alla partenza.

DSC01685

L’organizzazione maniacale comprendeva diverse categoria di partecipanti:

Lo Staff: coloro che conoscono di più il percorso, enduristi rodati, i cavalieri della tavola rotonda capeggiati dal boss, l’unico e inimitabile super Ambro!

DSC01800

Il raccomandato: c’è chi è andato a capo nord e chi ci si è fatto guidare dalla moglie, gli amici di Andrea, simpatici personaggi del jet set Livornese, quelli che vale la pena prendere in giro, perché stanno allo scherzo e anzi rincarano la dose. Noi toscani siamo così, c’è chi ci ama e c’è chi ci odia, l’importante è “stare sereni”.

DSC01696

I vip: una selezione di manici Toscani e il team italiano del gs trophy 2014, piloti veri, pronti a tutto, ma soprattuto pronti a sopportare il mitico Ambro… irriducibili. Con i loro racconti del gstrophy ci hanno fatto sbavare per tutto il pranzo e speriamo di riaverli con noi anche il prossimo anno. Guidano le gs come se fossero due tempi.

DSC01765

Il boss: sempre in testa a dirigere la carovana, non sbaglia un colpo il nostro Ambro, con il suo passo potrebbe fare anche il giro della terra tre o quattro volte di fila senza disturbare nemmeno una formica… inarrestabile con il suo gs, e chi lo ferma?!

DSC01701

Il giro è un gran bel giro su strade bianche, per fortuna per niente polverose dopo le piogge dei giorni scorsi, i kilometri scorrono veloci, più o meno, fra paesaggi mozzafiato, sali scendi sulle dolci colline, guadi… mmm, guadini via.

DSC01763

Che dire, non si può descrivere l’Ambrotreffen bisogna viverlo entrando nel mondo del gruppo del Litorale Toscano, simpatica gente che ama la moto ma soprattutto ama divertirsi in compagnia, l’importante è quello.

DSC01823

Il pranzo è stato degno di noi motociclisti affamati, l’agriturismo il Lischeto ci ha proposto antipasti misti, rosticciana, maialino al forno e contorni vari… una bella mangiata. Chissà cosa ci riserverà l’Ambrotreffen2016.

Grazie Ambro e saluti affamati

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *