Cosa mangiare a Livorno #maggiodivino2014

Livorno è sempre una piacevole riscoperta e gli amici Livornesi non perdono mai l’occasione per farti gustare questa particolare città Toscana con la loro simpatia e accoglienza. Devo sottolineare che Livorno è anche ricca di storia. L’identità di questa zona è ben definita grazie anche alla particolarità storica, fatta di uomini di mare e racconti memorabili. Quindi consiglio fra un piatto di baccalà e un ponce (caffè, rhum e scorza d’arancio), di farsi un giro con un gozzo lungo i fossi della città. Per informazioni sui giri in battello potete consultare il sito: www.livornoinbattello.info .

dsc05244

Istituzione mondiale del cibo è  il cacciucco, uno dei piatti più veraci che conosco: pesce di scoglio, pane agliato e un soffritto micidiale rendono questa ricetta veramente da affamati. Altro baluardo alimentare è il baccalà alla Livornese: baccalà fritto, marinato con aglio, aceto e rosmarino. Altri piatti che potete assaggiare ad esempio nel mitico locale di bandiera rossa, il Mela Fumo, sono: linguine con il riccio,  spaghetti con i bianchini, palamita alla griglia,  polpo grigliato, chioccioline al pomodoro, cozze al vapore e altre specialità. Dopo una cena del genere ovviamente è obbligatorio bere un bel ponce  in centro fra le stradine Livornesi.

dsc05246

Saluti affamati!

Please follow and like us:
0