Cibi dell’altro mondo – Perù

In viaggio il motociclista “appiedato” ma affamato, non si lascia perdere l’occasione di assaggiare le prelibatezze del luogo che visita, così dal Perù posso esportare alcuni dei sapori più famosi:

Il cuy, o porcellino d’India è uno dei piatti di carne bianca preferito dai Peruviani ma anche molto “turistico”, lo cucinano intero fritto o in umido, sempre accompagnato da patate fritte, verdure o riso.

Altra carne molto saporita è quella del Lama (anche se devo dire che lo preferisco mentre pascola indisturbato sugli altipiani Peruviani) viene cucinato arrosto, in umido e in altre molteplici forme:

Il Perù offre piatti molto buoni e ricchi, un menù completo costa solo pochi euro 2-3(5-10 Soles). Il menù spesso è composto da zuppa creola o di verdure, un secondo piatto di carne o pesce accompagnato da riso, purè, insalata, patate e una bevanda calda: spesso thé alla menta o mate de coca. Anche nei mercati locali è possibile mangiare ogni qualità di cibo, come ad esempio questa carne di manzo bollita e fritta della quale non ricordo il nome:

Altro cibo famoso è il ceviche, un piatto a base di pesce crudo, marinato nel lime e speziato con peperoncino e coriandolo, mi raccomando da assaggiare solo in località di mare o ristoranti “sicuri”.

Dopo tutta questa carne in alcune città come Cuzco si possono trovare diversi ristoranti vegani/vegetariani e assaggiare piatti come questo:

In Perù naturalmente assaggerete il Pisco: un’acquavite simile alla nostra grappa.

Buon rientro a tutti, affamati come sempre.

Please follow and like us:
0